di Nicola Alberto Orofino

con Francesco Bernava e Alice Sgroi

in collaborazione con Mezzaria Teatro