Il progetto internazionale vincitore del Bando Boarding pass plus prosegue con i due workshop per drammaturghi e registi a Buenos Aires e Rio de Janeiro

Il progetto internazionale vincitore del Bando Boarding pass plus prosegue con i due workshop per drammaturghi e registi a Buenos Aires e Rio de Janeiro

BEYONDTHESUD

Il progetto internazionale vincitore del Bando Boarding pass plus prosegue
con i due workshop per drammaturghi e registi a Buenos Aires e Rio de Janeiro

Nuovi modelli di gestione e produzione delle imprese culturali italiane in ambito internazionale e a favore di artisti e operatori teatrali under35.
È questa la mission del progetto BeyondtheSud (BETSUD) che si è aggiudicato il bando “Boarding Pass Plus” promosso dal Mibac e che ora, dopo il primo workshop per producers tenuto a Catania nel mese di dicembre,  prosegue il suo percorso con due workshop per drammaturghi e registi che si terranno dal 24 al 31 marzo a Buenos Aires e a Rio de Janeiro.

Per il primo anno infatti, la rete Betsud –  composta dagli organismi Teatro della Città srl – Centro di Produzione Teatrale (capofila), Teatro Libero Palermo – Centro di Produzione Teatrale, Scena Verticale (Castrovillari), Teatro Koreja – Centro di Produzione Teatrale (Lecce), Nuovo Teatro Sanità (Napoli) – ha individuato come partner internazionali il Centro Culturale San Martín, la piattaforma Panorama Sur e l’Associación para el Teatro Latinoamericano di Buenos Aires;  Complexo Duplo e Complexo Sul di Rio de Janeiro.

Ai workshop, che si terranno contemporaneamente nelle due capitali latinoamericane, parteciperanno in totale 19 artisti, fra registi e drammaturghi under 35 (5 italiani, 6 argentini e 8 brasiliani), selezionati tra le centinaia di domande di partecipazione pervenute. A Rio de Janeiro i due workshop saranno coordinati dal drammaturgo brasiliano Pedro Kosovski e dal regista italiano Dario De Luca della compagnia Scena Verticale. A Buenos Aires i tutor saranno invece Ariel Farace, regista argentino e Mario Gelardi, drammaturgo italiano, nonché direttore del Nuovo Teatro Sanità di Napoli.
Un progetto di respiro internazionale che sta attirando sempre più attenzione da parte di vari attori culturali e che vanta il prezioso sostegno dell’Istituto Italiano di Cultura di Rio De Janeiro che, oltre a ospitare il workshop nei propri locali, ha messo a disposizione la propria sala teatrale per ospitare le produzioni che nasceranno nell’ambito del progetto. Entro ottobre 2019, infatti, saranno prodotti due testi originali interamente scritti e diretti dai giovani produttori, drammaturghi e registi della rete BETSUD e sarà creato un archivio online di nuova drammaturgia italiana e Latino- Americana con nove testi teatrali.

 

Nessun commento ancora

lascia un commento